Crisi di impresa

Cosa facciamo e possiamo fare per Voi: Controlliamo tutti i parametri per prevenire la Crisi aziendale e rispettare le nuove norme in merito.

Il codice della crisi di impresa ha rivoluzionato il concetto di crisi, di fallimento e di procedure concorsuali.

Il legislatore si è posto l’obiettivo di far individuare all’imprenditore i primi segnali di crisi ed intervenire prima che essa si aggravi e si tramuti in insolvenza. Con la riforma il fallimento lascia il posto alla liquidazione giudiziale e nasce l’OCRI (Organismo di composizione della crisi di impresa) che ha il compito di intervenire per comporre la crisi allorquando allertato dai vari soggetti obbligati a farlo:

• L’amministratore o gli amministratori;
• Il Revisore o il Collegio sindacale, se esistenti;
• I creditori pubblici qualificati (Agenzia delle Entrate, INPS, Agenzia della riscossione) nei casi di tributi e contributi non versati oltre determinate soglie.

È sempre compito degli amministratori il monitoraggio dell’adeguato andamento dell’azienda, anche tramite il controllo di specifici indici di bilancio, e dell’adeguato assetto aziendale.

Lo Studio Sanseverino affianca l’imprenditore sia nell’obbligatoria attività di monitoraggio della crisi di impresa sia, in questi momenti di difficoltà, supportandolo nella ricerca delle cause che hanno portato alla sofferenza aziendale e accompagnandolo nell’individuazione delle soluzioni più idonee che devono sempre essere adottate con rapidità.

In particolare, l’attento e continuo monitoraggio degli indici previsti dal Codice della Crisi d’Impresa, effettuato dallo Studio, consente al Cliente di concentrarsi sulla propria attività consapevole che i parametri vitali sono costantemente sotto controllo.

Studio Associato Sanseverino

P. IVA 04346091210 - Via Nuova San Rocco, 95 - 80131 Napoli (NA)

081 7415802 - 081 7441289 - info@studiosanseverino.it